Tanker Enemy
                       ::::::::::::::   Documenti ufficiali   |   Brevetti    |   Articoli e ricerche   |   Analisi e resoconti   |  Video    |   HOME    |   Blog   ::::::::::::::   
Snowpiercer: una denuncia delle scie chimiche

Loading the player...

     Bookmark and Share     Download this video Download not available    Related Video   Related Post         
Url     
     

                            :::::::::::::::::::::::::::::::: Important Videos :::::::::::::::::::::::::::::::::::


Snowpiercer: una denuncia delle scie chimiche
Snowpiercer: una denuncia delle scie chimiche2031. Dopo il fallimento di un tentativo per provare a combattere il riscaldamento globale, una nuova era glaciale falcidia gli abitanti della Terra. Gli unici superstiti sono coloro che hanno lottato con tutte le loro forze per procurarsi un biglietto ed aggiudicarsi un posto a bordo dello Snowpiercer, un treno ad alta velocità che percorre interi continenti e che trae energia da una fonte inesauribile. Sul convoglio, lanciato in un percorso senza meta, si riproducono le differenze tipiche della società: i poveri sono pigiati nelle ultime carrozze, mentre i ricchi viaggiano nei lussuosi vagoni di testa. La difficile convivenza ed i delicati equilibri tra le classi sfociano nei tumulti. Curtis, novello Spartaco, leader dei reietti, attende il momento propizio per l’audace impresa… Il regista, il sud-coreano Joon-Ho Bong, si è avventurato in una produzione claustrofobica e convulsa, dove lo scenario statico di un futuro prossimo è tradotto in un motivo odeporico. “Bong Joon-Ho è regista d'immenso talento, funambolo capace di tenersi in equilibrio tra cinema popolare e rilettura critica, caustica o giocosa del genere. Quali che siano gli esiti del box office sul mercato internazionale, Bong ha portato sullo schermo il suo classico di fantascienza, che non è solo un'efficace opera di intrattenimento (seppure saldamente collocata all'estremo oscuro dello spettro dell'intrattenimento), ma anche una profonda riflessione filosofica sulla natura dell'uomo e le sorti dell'umanità, cupa e inquietante, disperata e raggelante, ma al contempo venata - come sempre in Bong - di sapida ironia e aperta, nel finale ad un abbacinante raggio di speranza”. Così si entusiasma il critico Writer58, ma purtroppo ci sembra che il regista non riesca a coniugare la corrosiva critica sociale con le esigenze della narrazione: molteplici le concessioni al cattivo gusto hollywoodiano, con le sue sequenze urlate, gli eroi troppo eroici, l’antitesi manichea tra buoni e cattivi… La stessa celebrazione della lotta di classe in terza classe è uno stereotipo più fumettistico che politico. Le scenografie e la fotografia cupa, qua e là accesa di...  Leggi qui l'articolo.
Fast and furious 5 trailer - Scie sì... scie no
Fast and furious 5 trailer - Scie sì... scie no"In "Fast and furious" (quinto episodio della saga), 2011, i protagonisti, Brian (Paul Walker) e Mia (Jordana Brewster), finiti a Rio De Janeiro, dopo aver liberato Dom (Vin Diesel), cercano di salvarsi, affrontando due temibili nemici: un ricco affarista corrotto e soprattutto l'agente federale Luke Hobbs (Dwayne Johnson), che organizza una squadra all'unico scopo di catturare i fuggiaschi. In "Fast and furious n. 5", indecente e squallida produzione, il regista Justin Lin prosegue nella climax discendente, dando il peggio di un cinema insulso, dove il vuoto pneumatico è attraversato da eroi zampettanti e da scene d'azione ai confini del grottesco. L'unico aspetto interessante della pellicola è la consueta propaganda subliminale con il proditorio inserimento di scie chimiche, aggiunte nel primo promo dove il traliccio di un ponte è stato eliminato dal fotogramma per mettere in evidenza una coppia di chemtrails.
Radio lupo solitario Scie chimiche su Radio lupo solitario - Intervista a Rosario Marcianò
Il giorno 1 febbraio 2011, Rosario Marcianò (Straker), Presidente del Comitato "Tanker enemy", ha rilasciato un'intervista sulle scie chimiche ai conduttori della trasmissione "Verso il 2012", Charly Guerrero e Sam Pizzuto, animatori di Radio Lupo Solitario nella trasmissione, che va in onda ogni mercoledì mattina dalle 9.30 alle 11.30, frequenza 90.700 Mhz in zona MI-VA-CO nonchè in streaming su http://www.radiolupo.it. Ascolta qui e scarica da qui la registrazione audio del contributo.
            macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
            Per ordinare i tuoi libri preferiti fai clic qui
Chemtrails T-Shirt:: Chemtrails T-SHIRT  ::Scarica il volantino di Tanker Enemy

 

- Qui il kit per le T-Shirts "fai da te". Il file zip comprende anche la versione in italiano.

- Here a kit fot your chemtrails T-Shirt (english and italian version).

 

To make your T-Shirt is easy. Click here.

 

                          Scarica [ QUI ] e stampa il volantino di Tanker Enemy

           Macrolibrarsi.it presenta il libro: The Secret di Rhonda Byrne

GRATUITAMENTE DI GRATIS
Search Engine Optimization by OnTop SEO Company
Add blog to our blog directory

 

 

 

:::::  by Tanker Enemy -    ::::: 

 

 

Tanker Enemy TV Channel
Web
Inside the Video Channel

 
Scie di condensa: lo zibaldone del Col. Brigadier Generale Costante De Simone
DOSSIER SCIE CHIMICHE - A cura del fisico Corrado Penna
Confutazioni alle FAQ del C.I.C.A.P.
La disfatta dei cloni
Mistero (Italia Uno): H.A.A.R.P. e scie chimiche
La "sblendorizzazione" della società (articolo di M.B.)
Chi è wasp?
Calcolo della quota in base al suono percepito